CARTE NAPOLETANE E FACILE SIBILLA REGIONALE: DENARI

RE DI DENARI = AMANTE (UOMO) Uomo benestante, ricco, esperto in commercio. Datore di lavoro, professore universitario, dirigente, agente di borsa. Lento e generoso. Fedele e innamorato. + 4 bastoni = generosità + carte di spade = infedel, vizioso 40 anni Tempi: 28 ottobre – 01 novembre   DONNA DI DENARI = AMANTE (DONNA) Donna …

CARTE NAPOLETANE E FACILE SIBILLA REGIONALE: SPADE

RE DI SPADE = PERSONA IMPORTANTE Uomo con giudizio, severo. Giudice, procuratore, avvocato, maresciallo. E’ talvolta un uomo che punisce. Tempi: 28 settembre – 01 ottobre   DONNA DI SPADE = PETTEGOLEZZI Pettegolezzi, donna perfida e terribile. Suocera, nuora, avvocato, giudice. Donna litigiosa. Tempi: 14 marzo – 20 marzo   CAVALIERE DI SPADE = NOVITA’ …

CARTE NAPOLETANE E FACILE SIBILLA REGIONALE: COPPE

CARTE NAPOLETANE E FACILE SIBILLA REGIONALE RE DI COPPE = UOMO DI CASA Marito, fidanzato, fedele, leale. Uomo di famiglia + il 5 di denari= oggi ( o consistenti carte di denari) indica vincita inaspettata + asso di coppe (= casa) = progetti famigliari + asso di bastoni (=amore) = riuscita lavorativa onesta   DONNA …

ARCANO VII IL CARRO

Per la prima volta il soggetto della carta non è un personaggio, ma un oggetto. Il Carro rappresenta il primo tentativo di controllo. Il Carro è la prima carta in cui compare la città, la cultura, la repressione della sessualità: il giovane guerriero rappresenta lo Spirito che si erge a dominatore della natura. Con il …

ARCANO VI GLI AMANTI

Con questo Arcano si interrompe la serie delle figure solitarie: la carta degli Amanti è la prima carta d’incontro. Lascia che il corpo segua il sentimento, e lascia che il sentimento segua l’ignoto: e infatti l’uomo guarda alla donna, la donna guarda allo spirito sopra di loro e si offre all’Angelo: è la magia come …

ARCANO V IL PAPA

Il Papa è la compassione che da terreno diventa spirituale. È la controparte della Gran Sacerdotessa o Papessa, che simboleggia l’intuizione. Se osserviamo l’Arcano V in qualsiasi mazzo vedremo come egli  è seduto e porta in testa una tiara che rappresenta la sovranità del Papa sui tre livelli del Cosmo: celeste, terreno, infernale. È il …

ARCANO IV L’IMPERATORE

L’Imperatore è la controparte dell’Imperatrice. È un uomo anziano che indossa una corona e ha una foltissima barba bianca. E questo rappresenta che è un uomo che possiede il totale controllo del suo regno, è un uomo di grande virilità, sapienza e coraggio. L’Imperatore rappresenta l’energia nella sua forma più materiale, con l’idea di autorità, …

ARCANO III L’IMPERATRICE

L’imperatrice è il principio opposto e complementare della femminilità rappresentata dalla Papessa, è scienza, comprensione, sentimento, è corpo pronto all’amore, grembo pronto ad essere fecondato. È la grande madre, dea della fertilità e della femminilità. La corona che indossa ha tre differenti significati simbolici: indica che i pensieri di chi la indossa sono degni di …

METODO INTUITIVO E SACRALE

I mazzi di carte usati a scopo divinatorio risultano essere molteplici e differenti. Tuttavia il mazzo più utilizzato allo scopo divinatorio è costituito dai Tarocchi contenenti 78 carte di cui 22 sono gli arcani maggiori e 56 quelli minori. Il principio base della cartomanzia, esercitata con ogni mazzo, si basa sull’Alchimia: “Come sopra così sotto”, …

LA PAPESSA O LA GRAN SACERDOTESSA

La Papessa o Grande Sacerdotessa è il primo non – Io, quindi è femminile, poiché il bagatto è maschile: ma è un femminile ancora potenziale, verginale, un non – Io che va conquistato, deflorato, reso madre fino a diventare come l’arcano III l’Imperatrice. La Papessa è la materia prima, la sostanza vergine di tutte le …